AN001 - KEY-MODE: riproduzione file wave in qualunque circuito

Riproduzione con commutazione pin di ingresso

Con la modalità KEY-MODE il modulo LPM11162 può riprodurre fino a 7 file wave leggendo lo stato di tre pin di ingresso. Non serve alcun microcontrollore esterno o altro complicato circuito, in KEY-MODE il modulo audio è totalmente autonomo ed attende soltanto che tu commuti i suoi ingressi per riprodurre i file wave che hai programmato.
Ecco un tipico esempio applicativo in cui vengono riprodotti 3 file wave premendo tre pulsanti:

KeyMode-3KeyPlayback

LPM11162 è in grado di attivare la riproduzione dei file wave in base allo stato dei tre pin di ingresso KEY2, KEY1, KEY0.
I file wave che saranno riprodotti in KEY-MODE devono avere dei nomi predefiniti, altrimenti il modulo non potrebbe sapere quale file programmato riprodurre alla pressione dei pulsanti.
Dunque, la seguente tabella riporta i nomi dei file wave riprodotti per ogni stato degli ingressi:

KEY2
(pin 1)
KEY1
(pin 5)
KEY0
(pin 6)

Valore
ingressi

Nome file wave riprodotto
L L L 0 "File0.wav"
L L H 1 "File1.wav"
L H L 2 "File2.wav"
L H H 3 "File3.wav"
H L L 4 "File4.wav"
H L H 5 "File5.wav"
H H L 6 "File6.wav"
H H H 7 Nessuno
 

Nello schema sopra riportato le tre resistenze di pull-up da 100KΩ portano tutti gli ingressi a livello alto quando i tre pulsanti non sono premuti e come indicato in tabella (ultima riga) non viene riprodotto nessun file wave (condizione di riposo).

Alla pressione del pulsante P1 viene riprodotto il file wave denominato "File3.wav", quando viene premuto P2 viene riprodotto "File5.wav," quando viene premuto P3 viene riprodotto "File6.wav". Con questo semplice schema possiamo attivare 3 suoni, messaggi vocali o effetti sonori semplicemente premendo pulsanti.
I file wave che saranno riprodotti possono essere programmati nel modulo LPM11162 realizzando un semplice programmatore (vedi articolo tecnico AN004), o modificando il circuito precedente come illustrato più avanti, cioè aggiungendo un'interfaccia RS232 per la comunicazione con il PC.

 


Modalità di play e file di configurazione "keymode.txt"

In KEY-MODE sono previste due modalità di play:

  • Single: quando un certo valore degli ingressi attiva la riproduzione di un file WAV essa finirà al termine del file. Sarà necessario riportare gli ingressi nello stato nullo e poi tornare al valore precedente per abilitare di nuovo il play.

  • Loop: quando un certo valore degli ingressi attiva la riproduzione di un file WAV, una volta terminato il file la riproduzione inizierà nuovamente da capo fino a quando viene mantenuto il valore degli ingressi associato.
    Portanto gli ingressi nello stato nullo la riproduzione terminerà alla fine del file.

La modalità standard con la quale il modulo lavora è quella Loop con volume di uscita al 50%. Pertanto mantenendo fissi gli ingressi ad un certo valore, il relativo file WAV (vedi tabella) viene riprodotto ciclicamente.

E' però possible cambiare questo tipo di impostazione ed anche modificare il volume di uscita per ciascun file programmando nel modulo LPM11162 un semplice file di configurazione.
Si tratta di un file di testo di nome "keymode.txt" con il seguente formato:

-input:5 -play:loop
-input:3 -play:single -vol:20
-input:6 -play:single -vol:100
-input:2 -vol:70

Ogni riga del file specifica la configurazione da applicare per un determinato valore degli ingressi. I vari parametri sono separati da spazi:

-input:N
N è il valore degli ingressi (KEY2..0) che attiva il play di un file WAV (vedi tabella). Ad esempio se N=5 il file associato è "File5.wav".

-play:single
-play:loop
Indica se riprodurre il file in modalità Single o Loop. Se il parametro non è indicato viene utilizzata la modalità di default Loop.

-vol:N
N è il valore del volume utilizzato per il play (0-100). Se il parametro non è indicato viene utilizzato il valore di default di 50.

Scarica un esempio di file keymode.txt.

Come programmare il file di configurazione?
Semplice, nello stesso modo in cui programmi i file WAV, cioè collegandoti al modulo LPM11162 tramite il Toolkit e premendo il tasto Program.
Nella finestra che si apre per selezionare il file devi però scegliere come tipo di file "Configuration Files" invece di "Wave Files".

configfile


Riproduzione fino a 7 file wave in KEY-MODE

 
Con il circuito precedente possiamo riprodurre 3 file wave in KEY-MODE, ma la tabella ci mostra che con ulteriori configurazioni dei pin di ingresso possiamo riprodurre fino a 7 file wave. Per questo possiamo collegare agli ingressi KEY2..0 del modulo audio un encoder 8:3 SN74HC148N che decodifica su tre linee lo stato dei suoi 8 ingressi che possiamo commutare usando fino a 7 pulsanti. Ecco lo schema di riferimento:

 

KeyMode-decoder

 

In questo modo alla pressione di ciascun pulsante l'encoder 8:3 SN74HC148N genera un'uscita corrispondente ad una delle configurazioni KEY2..0 riportata nella tabella precedente e quindi alla riproduzione di un particolare file wave:

Pulsante Nome file wave
riprodotto
P0 File0.wav
P1 File1.wav
P2 File2.wav
P3 File3.wav
P4 File4.wav
P5 File5.wav
P6 File6.wav

 


Programmazione e riproduzione file wave con un unico circuito

Nel caso in cui si volesse realizzare un unico circuito in grado sia di riprodurre i file wave che di programmarli è possibile realizzare il seguente schema:

KeyMode-Playback_Program1

 

In questo schema si utilizza un MAX3222/ADM3222 (driver RS232) che realizza l'adattamento dei livelli allo standard RS232 per la comunicazione seriale con il PC durante la programmazione. In questa fase il jumper J1 deve essere montato per abilitare il driver RS232 e la programmazione avviene utilizzando l'applicazione LPM11162 ToolKit sul PC.
Una volta programmati i file wave è possibile riprodurli immediatamente sempre con l'applicazione per PC e si possono ascoltare collegando ad esempio una cuffia al jack previsto sull'uscita analogica del modulo LPM11162.

 
 

A questo punto, scollegando il jumper J1 si disattiva il MAX3222/ADM3222 e dopo aver riavviato il modulo (togliendo alimentazione per un breve periodo) i file wave saranno riprodotti alla pressione dei pulsanti P1, P2, P3 come descritto nel paragrafo precedente.
Questo piccolo circuito è in grado di emettere i suoni e le voci che tu hai programmato!

Il circuito può anche essere realizzato usando il convertitore seriale LPM232 che adatta direttamente i livelli 3.3V del modulo audio LPM11162 ai livelli RS232:

KeyMode_lpm232b

 

Il convertitore LPM232 integra l'adattatore di livelli ed il connettore DB9 nel solo spazio del connettore ed oltre al risparmio di spazio consente un montaggio rapido e semplice.
Il collegamento è lo stesso utilizzando sia i nuovi LPM232-B (schema sopra) che i "vecchi" LPM232-A, cambia soltanto il pinout del modulo seriale.
Adriano Gandolfo di ADRIROBOT.IT ha realizzato un interessante programmatore secondo questo schema utlizzando un LPM232-A, visita le sue pagine per trovare utili consigli, foto, schemi e filmati!

lpm11162_programmatore_adrirobot

File1.wav
 
RSS
 
icon rssCon il feed RSS ricevi aggiornamenti in tempo reale su tutte le novità del sito.

Iscriviti subito al feed RSS!

Social

icon fb circle icon tw circle icon g circle icon rss circle

Prodotti nello Shop
24LC16B - 16Kbit Serial EEPROM
24LC16B - 16Kbit Serial EEPROM
LPM335X - USB/UART Converter
LPM335X - USB/UART Converter
Pinza a punta dritta
Pinza a punta dritta
MAX232 - RS232 5V Transciever
MAX232 - RS232 5V Transciever
Clip per batteria 9V
Clip per batteria 9V
Pasta termica 25gr
Pasta termica 25gr
Home